Anoressia e Bulimia

"due facce dello stesso problema"

Anoressia: Mangiare poco, sempre meno, fino a rifiutare il cibo e distruggersi.
Bulimia:
Ingurgitare di tutto, a qualsiasi ora e senza freni per poi procurarsi il vomito e rimettere tutto quanto.

        Sia l'anoressia che la bulimia sono malattie sempre più diffuse tra gli adolescenti. In questo caso i   genitori possono vivere questo problema come un "fallimento" del loro ruolo genitoriale. Anche se l'ambiente in cui l'adolescente vive, può influire sull'insorgenza di queste patologie, non é detto che sia necessariamente la causa effettiva e/o scatenante. Attenzione dunque ai segnali: con una diagnosi tempestiva fatta all'insorgenza della sintomatologia, si può guarire.