Mobbing

E' una forma di violenza psicologica sul posto di lavoro nei confronti di un subalterno o di un pari livello allo scopo di estrometterlo dal gruppo ed eventualmente indurlo alle dimissioni.